Copywriting: definizione e applicazioni

Il copywriting è una particolare tecnica di scrittura utilizzata in ambito pubblicitario e sul web. Il copywriter realizza testi persuasivi in grado di attirare l’interesse del lettore e veicolare determinati messaggi.

In ambito web il copywiriting comprende tutte le tecniche utili per realizzare un testo in ottica SEO, ovvero ottimizzato per i motori di ricerca. Il lavoro del copywriter comprende la redazione di annunci pubblicitari e di tutti i testi a scopo promozionale.

Nel web questo comprende il digital marketing e quindi la realizzazione di campagne pubblicitarie sui social, post per i blog aziendali in grado di dare visibilità al brand e altro ancora.

 

Gli albori del copywriting

 

Il lavoro del copywriter nasce nel XIX secolo nelle redazioni dei giornali. Il compito del copywriter era principalmente quello di scrivere annunci.

Con la diffusione dei mass media la figura del copywriter è diventata importantissima e il suo posto di lavoro ideale si è spostato dalle redazioni dei giornali alle agenzie pubblicitarie, dove collabora frequentemente con l’art director, ovvero colui che realizza la parte grafica delle pubblicità.

In questo modo la sinergia fra testo e immagine è totale ed entrambe le componenti contribuiscono a veicolare in modo persuasivo il messaggio o il brand.

 

Il copywriting al giorno d’oggi

 

Oggi il copywriter opera principalmente sul web, dove le tecniche di scrittura si sono molto differenziate.

Il copywriter opera in diversi modi, basandosi principalmente sulla propria creatività, però ci sono delle regole guida che si possono identificare.

Il primo compito del copy è identificare il target di riferimento di un determinato messaggio, e realizzare il testo in modo da catturare l’attenzione in particolare di quel target.

Un testo scritto per bambini della scuola primaria avrà un tono diverso di quello scritto per degli architetti, la pubblicità di un videogioco toccherà note diverse rispetto a quella di un farmaco.

Il compito del copy è realizzare quello che, nel mondo tradizionale, sarebbe considerato un messaggio pubblicitario, anche se nel web le definizioni sono molto più fluide.

Al centro del suo lavoro dev’esserci quindi sempre il prodotto da vendere o il brand da promuovere.

Un testo per il web inoltre ha delle proprie caratteristiche di scrittura, spesso in contrasto con la redazione di testi per la stampa.

 

Le competenze di un buon copywriting

 

cerchi un copywriter professionista?Il copywriter professionista deve seguire alcune regole determinanti per la redazione di testi web.

L’introduzione di un testo lungo deve contenere già tutti gli elementi principali che verranno trattati in seguito e promuovere il prodotto o il brand.

Bisogna sempre dare per scontato che l’utente web difficilmente ha tempo e voglia di leggere testi lunghi online e che può abbandonare la lettura in ogni momento.

Le prime righe del testo devono quindi contenere già tutte le informazioni necessarie, perché l’utente potrebbe non avere tempo di cercare ciò che gli interessa all’interno di un testo lungo.

In ambito copy anche la formattazione dei testi è importantissima.

Un testo diviso in brevi paragrafi titolati è più semplice da leggere a schermo o su un dispositivo mobile, rispetto a un lungo articolo compatto e senza capoversi.

L’uso dei grassetti permette poi di mettere in risalto i concetti principali e le keywords.