Organizzare il matrimonio in un Hotel di lusso

Chi vuole organizzare l’evento del matrimonio in grande stile, senza rinunciare ad una scelta di classe e ad un servizio impeccabile, dovrebbe sicuramente optare per un matrimonio negli hotel di lusso.

Ma come fare a scegliere la struttura migliore e come organizzare la cerimonia di nozze nel modo più adatto ai nostri gusti e alle nostre esigenze?

Ecco una lista di consigli su come organizzare il matrimonio negli hotel di lusso.

 

Matrimonio negli hotel di lusso: perché?

 

Forse questa domanda potrà sembrare assurda, ma perché si dovrebbe scegliere una soluzione come questa che, sicuramente, è tra le più dispendiose tra le alternative possibili per inscenare la cerimonia di nozze?

Ebbene, tutto dipende dallo stile che si vuole dare al proprio matrimonio: se si opta per rendere il giorno delle nozze davvero indimenticabile e principesco, se si vuole offrire ai propri invitati un banchetto memorabile e uno scenario incantevole, se non si vuole rinunciare a tutte le comodità di un servizio impeccabile e perfetto, allora la risposta è davvero scontata.

D’altra parte, esistono moltissimi hotel che si occupano di ricevimenti e che permettono di organizzare l’evento del matrimonio nel proprio giardino, sulla terrazza o nei saloni per cerimonie.

Il problema, allora, è come scegliere l’hotel di lusso più adatto e quali accorgimenti adottare per rendere ancora più prezioso e indimenticabile il giorno più importante.

 

Come trovare hotel di lusso per matrimoni?

 

Esistono alberghi di tutti i tipi, che si differenziano per qualità del servizio, per la location, per l’arredamento o per la cucina proposta.

Nella scelta del luogo in cui ospitare la tua cerimonia di nozze dovrai sicuramente orientarti verso un hotel di lusso che sia compatibile con lo stile da imprimere al matrimonio.

Dunque, il primo consiglio è quello di non limitarsi a sfogliare qualche catalogo o vedere qualche fotografia delle stanze messe a disposizione, ma di visitare di persona il posto per scoprire tutto quello che ha da offrire: quanto sono grandi gli spazi, che atmosfera si respira, che panorama ammirare dalla terrazza o dagli affacci sul mare.

La scenografia in cui si incastona l’hotel di lusso che stai visitando è importante anche dal punto di vista del servizio fotografico matrimonio: potresti visitare i dintorni per capire se ci sono esterni o paesaggi vicini in cui ambientare le fotografie più belle.

Infine, un altro elemento da valutare per scegliere l’hotel è il livello di comodità per raggiungerlo: verifica se l’hotel dispone di un parcheggio accessibile e ampio abbastanza per tutti gli invitati.

 

Cosa fare dopo aver scelto l’hotel per celebrare il matrimonio?

 

A questo punto, prima di maturare definitivamente la scelta dovrai verificare di persona se il servizio offerto vale davvero la spesa proposta.

La prima cosa da fare è sicuramente quella di assaggiare il menù per il ricevimento: anche il più lussuoso hotel del mondo potrebbe non essere di tuo gradimento dal punto di vista dell’offerta culinaria e quindi opterai per un servizio catering.

Altro passaggio davvero importante è quello di chiedere alla proprietà o al personale dell’albergo con cui ti stai confrontando se è possibile aggiungere dettagli o decorazioni che potrebbero dare un tocco di personalità alla cerimonia, o adattarla al tema specifico che vorresti adottare per il tuo matrimonio: bisogna verificare, quindi, se c’è flessibilità da questo punto di vista e se le tue esigenze potranno essere soddisfatte.

Infine, dovresti capire se esiste la possibilità di poter rimanere a dormire sul posto, magari insieme ai familiari più stretti: informati, quindi, sulle tariffe praticate per le camere da utilizzare o per la suite nuziale per la prima notte di nozze.